Flexus e Coro Mondine

Flexus e Coro delle Mondine di Novi cantano De Andrè
Sabato 4 giugno – ore 21.30
Parco del Castello
(in caso di maltempo Auditorium “Alla Fratta”)

Fabrizio De Andrè, il Coro delle Mondine di Novi, i Flexus: passato, presente e futuro della musica italiana si fondono in una esplosiva miscela dai forti toni emotivi, dove il più grande cantautore italiano viene magistralmente reinterpretato, con un occhio alla tradizione e uno alla innovazione. Il canto degli ultimi e della tradizione, la musica dei giovani e del futuro.

Flexus
sono una band di Carpi fondata nel 2001. Il gruppo ha all’attivo cinque album, centinaia di concerti in Italia e all’estero (Polonia, Francia, Spagna e Croazia). In ambito teatrale collaborano con Ottavia Piccolo, Roberta Biagiarelli, Stefano Cenci, Alessia Canducci.

Coro delle Mondine di Novi
da qualcuno definito un Gruppo musicale “unico al mondo”, è costituito in parte da “vere mondariso”, la cui età si avvicina ed in alcuni casi supera gli 80, e da figlie e nipoti di mondine e donne che amano le tradizioni popolari e si impegnano affinché nulla di tutto questo vada perduto. Gli spettacoli abbracciano il vissuto in risaia, le lotte partigiane, la miseria ed il dolore dei primi del ‘900, i percorsi canori intorno al mondo, la salvaguardia della libertà e dei principi della nostra Costituzione.