PAOLA DI NICOLA

Quando il pregiudizio viene prima del giudizio

Venerdì 13 dicembre 2019

Auditorium Alla Fratta – San Daniele del Friuli

 Le donne mentono sempre, esagerano, strumentalizzano le denunce di violenza, usano il sesso per fare carriera. Questi alcuni pregiudizi che donne e uomini hanno interiorizzato da millenni per neutralizzare le donne che denunciano violenza e così perpetuare la sudditanza e la discriminazione di genere in ogni settore. Anche il settore giuridico è imbevuto di questi pregiudizi che si esprimono con le domande che vengono rivolte alle vittime nei processi di violenza oppure nelle motivazioni delle sentenze.

Paola Di Nicola

E’ giudice al Tribunale penale di Roma. Nel 2014 è stata nominata dall’Unione Europea  “Women Inspiring Europe”. Nel 2012 ha scritto il libro “La Giudice” sulle differenze di genere in magistratura e nel 2015 “La mia parola contro la sua. Quando il pregiudizio viene prima del giudizio” sul pregiudizio contro le donne in ambito giudiziario.  A maggio 2019 Cinzia Spanò ha messo in scena al Teatro dell’Elfo di Milano lo spettacolo teatrale “Tutto quello che volevo” sulla sentenza in materia di prostituzione minorile in cui Paola Di Nicola ha sostituito il risarcimento in denaro con 20 libri sul pensiero delle donne”. E’ esperta in materia di reati di violenza contro le donne.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.