UVSPLL 2011 – Agnese Moro

Il 16 dicembre 2011 Agnese Moro ha ricordato la figura del padre Aldo, barbaramente trucidato dalle Brigate Rosse il 9 maggio 1978. La figlia ne ha tratteggiato il percorso umano e politico, dall’infanzia in Puglia fino ai prestigiosi impegni accademici e politici che lo portarono più volte alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un’analisi particolare è stata dedicata allo scopo precipuo dello statista: la governabilità del Paese attraverso nuove e inedite vie politiche, tra le quali l’apertura al Partito Comunista Italiano in quella fase che verrà poi ricordata come “Compromesso Storico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.