UVSPLL 2011 – Umberto Ambrosoli

Il 25 novembre 2011 Umberto Ambrosoli ha tratteggiato la figura del padre Giorgio, commissario liquidatore della Banca Privata BP di Michele Sindona, ucciso a Milano da un killer la notte dell’11 luglio 1979. Giorgio Ambrosoli non si era piegato agli interessi politici e finanziari e ai compromessi, nell’intento di tutelare il bene collettivo pur nella consapevolezza che avrebbe pagato a caro prezzo l’incarico ricevuto e la coerenza di pensiero e d’azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.