Festival Costituzione 2015 – Umberto Orsini

Umberto ORSINI SOLIDARIETÀ, DOV-ERI? testo e regia di Angelo Floramo e Alberto Vidon musiche originali scritte ed eseguite da Michele Pucci Venerdì 5 giugno – ore 21.30 Parco del Castello – ingresso libero – E’ la nostra un’età di valori forti? Nella società “liquida” la solidarietà politica, economica e sociale riesce ad essere concretamente espressa? Sono domande che un uomo, solitario interprete sulla scena, pone a se stesso ma rivolge a tutti, dando la voce a testimonianze del mondo del lavoro, dell’immigrazione, della scuola, della società civile che raccontano come la solidarietà oggi sia spesso soltanto “parola”, dimenticata nei fatti. Umberto Orsini Esordisce per caso, si afferma per talento, sorvola con leggerezza fin de siècle, continua a stupire e a stupirsi. Dopo il debutto nel cinema con F. Fellini (La dolce vita), è stato valorizzato da L. Visconti (La caduta degli dei; Ludwig). Formatosi all’Accademia nazionale d’arte drammatica, è stato moderno e controllato attore, convincente nei ruoli classici (I masnadieri; Otello), si è distinto soprattutto con gli antieroi del repertorio contemporaneo Old times, Servo di scena, Amadeus. Nel 2008 è tornato sulle scene con La ballata del carcere di Reading di O.Wilde con la regia di E. De Capitani.

play

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.