Leonardo Becchetti

Le radici della diseguaglianza economica nella globalizzazione: le soluzioni possibili

La diseguaglianza crescente che stiamo vivendo è il prodotto congiunto di globalizzazione, innovazione tecnologica e finanziarizzazione e di un modello economico “a due mani” dove mercato e istituzioni sono chiamate a mettere in riga i comportamenti opportunistici di cittadini e imprese. La soluzione è il paradigma “a quattro mani” dell’economia civile dove cittadinanza responsabile, voto col portafoglio e
imprese sostenibili aiutano il buon mercato e le buone istituzioni a promuovere pari opportunità.

Leonardo BECCHETTI
Professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Roma Tor Vergata, è autore di circa 400 lavori di ricerca tra pubblicazioni e working paper e di numerosi volumi divulgativi come “Il mercato siamo noi” (Bruno Mondadori) “C’era una volta la crisi” EMI, “Wikieconomia” il Mulino. E’ nel top 0.44 percento degli autori mondiali di Economia e Scienze Sociali più scaricati in rete e tra i primi 70 economisti nel mondo con il maggior numero di pagine pubblicate su riviste scientifiche. E’ editorialista di Avvenire, blogger di Repubblica.it.

play

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.