Matthew Caruana Galizia

Matthew Caruana Galizia

Il caso Daphne Caruana Galizia

Le   persone   oggi   hanno   molte   più   piattaforme   e strumenti  attraverso  cui  parlare  rispetto  al  passato, quindi potrebbe sembrare paradossale che la libertà di stampa  sia  minacciata. Quello  che  è  successo  negli ultimi dieci  anni  a  Malta  indica  invece  che  i gruppi criminali  organizzati sono diventati più potenti, abbastanza  potenti da uccidere una giornalista  che è alle loro calcagna e pensare di poterla fare franca. Su questo problema Matthew spiegherà come la famiglia Caruana Galizia stia reagendo. L’intervistasarà condotta dal giornalista della RAI Pietro Del Soldà.

Matthew Caruana Galizia

Gestisce la Fondazione Daphne Caruana Galizia, che prende il nome da sua madre, Daphne, giornalista a Malta da oltre 30 anni che è stata assassinata per fermare i suoi servizi sulla corruzione. Matthew ha conseguito un master in giornalismo presso la City, University of London e ha lavorato come ingegnere del software presso il Financial Times e l’lnternational Consortium of Investigative Journalists (Consorzio che, nel 2017, ha vinto il Premio Pulitzer per aver divulgato al mondo i “Panama Papers”) prima di avviare la Fondazione con suo padre e i suoi fratelli. La Fondazione si dedica alla lotta per la giustizia per Daphne e il suo lavoro.

Evento realizzato