Paolo Flores d’Arcais

Filosofo e direttore di “MicroMega”, ha sempre unito l’attività filosofica all’impegno civile. Dirigente dei giovani comunisti, espulso nel 1967, tra gli animatori del movimento del Sessantotto e nel 2002 dei “Girotondi”; è autore tra l’altro di: Questione di vita e di morte (Einaudi, 2019), La guerra del Sacro – terrorismo, laicità e democrazia radicale (Cortina, 2016), La democrazia ha bisogno di Dio – falso! (Laterza, 2013), Democrazia! – libertà privata e libertà in rivolta, (add 2012), Il sovrano e il dissidente – la democrazia presa sul serio (Garzanti, 2004), L’individuo libertario, (Einaudi, 1999), Etica senza fede (Einaudi, 1992).