UVSPL 2020 – Angelo Borrelli

LA PROTEZIONE CIVILE AL SERVIZIO DEL PAESE
In ogni emergenza il Servizio Nazionale della Protezione Civile interviene per garantire un’adeguata assistenza alla popolazione e il tempestivo superamento della fase emergenziale. Il raggiungimento di questi obiettivi passa, così come voluto dal fondatore On. G. Zamberletti, attraverso il coordinamento delle tante eccellenze italiane. Anche nella recente emergenza COVID-19 il Servizio Nazionale della Protezione Civile è stato impegnato in prima linea a supporto delle strutture incaricate di fronteggiare il virus. Un’ulteriore conferma del successo di un modello d’intervento che risulta fondamentale in ogni emergenza e non solo in caso di calamità legate ad eventi naturali.

ANGELO BORRELLI
Nel 2002 diventa dirigente del Dipartimento della Protezione Civile seguendo da vicino le tante emergenze che hanno colpito il nostro Paese: dal terremoto di San Giuliano di Puglia fino alla drammatica sequenza sismica che ha colpito il Centro Italia nel 2016. Dal 2010 ricopre l’incarico di Vice Capo Dipartimento e nel 2017 viene nominato dall’allora Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, Capo Dipartimento della Protezione Civile.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *