2021

Gaetano Azzariti

Pubblicato il Maggio 10th in .

Gaetano Azzariti Oltre la libertà di manifestazione del pensiero: fascismo, odio, ornofobia Il relatore partirà da una riflessione storica sui limiti alla libertà di manifestazione del pensiero con riferimento sia ai divieti espressi in Costituzione (XII Disposizione Transitoria e Finale) che dalle leggi dello Stato italiano (Legge Scelba e Legge Mancino). Successivamente saranno analizzate le …


Leggi Gaetano Azzariti

Gianrico Carofiglio

Pubblicato il Aprile 8th in .

Gianrico Carofiglio Riparare le parole, guarire  la democrazia. Secondo il filosofo John Searle, le società vengono costruite e si reggono essenzialmente su una premessa linguistica: sul fatto cioè che formulare  un’affermazione comporti un impegno di verità e di correttezza nei confronti dei destinatari. La democrazia e la pacifica convivenza si fondano anche sulla  controllabilità delle …


Leggi Gianrico Carofiglio

Yanis Varoufakis

Pubblicato il Marzo 22nd in .

Yanis Varoufakis  Euroleaks I ministri delle finanze della zona euro approvano decisioni di fondamentale importanza nelle loro cosiddette riunioni dell’Eurogruppo. Sorprendentemente, non sono autorizzati a sottoporsi reciprocamente proposte scritte prima dei loro importantissimi incontri. Cosa ancora più notevole, non vengono tenuti verbali delle loro riunioni mentre le loro decisioni non vengono mai scritte in dettaglio, …


Leggi Yanis Varoufakis

Carlo Nordio – Giuseppe Campeis

Pubblicato il Maggio 10th in .

Carlo Nordio                           Giuseppe Campeis Il processo penale e la comunicazione La Magistratura è un potere autonomo ed indipendente da ogni altro potere ma non chiuso ed impermeabile all’esterno e dall’esterno. Cosa, come e quando possono e non possono comunicare all’esterno i magistrati e gli avvocati?   Se   nel   processo   penale   i   mezzi   di comunicazione influenzano fino …


Leggi Carlo Nordio – Giuseppe Campeis

Claudio Fava

Pubblicato il Maggio 11th in .

Claudio Fava Comprati e venduti. Liberi di scrivere o di sussurrare? Cos’è e dov’è la buona informazione sui poteri criminali? Quante carriere si sono costruire all’ombra della mitologia antimafiosa? Quanti cronisti sconosciuti rischiano davvero la pelle? Cosa abbiamo imparato a raccontare e cosa continuiamo ad omettere? Claudio Fava Laureato in giurisprudenza, giornalista professionista, ha scritto …


Leggi Claudio Fava

Paolo Berizzi

Pubblicato il Maggio 11th in .

Paolo Berizzi L‘educazione fascista. Esiste una trasmissione sempre più manifesta di valori, un passaggio tra le generazioni che conserva il culto dell’autoritarismo, della violenza e della morte, l’ossessione razzista e xenofoba, la disciplina militaresca e la pulsione identitaria che già una volta hanno formato un’intera generazione di ragazzi. Da Nord a Sud dell’Italia c’è una …


Leggi Paolo Berizzi

Giuseppe Giulietti e Lorenzo Frigerio

Pubblicato il Maggio 11th in .

Giuseppe Giulietti   Lorenzo Frigerio Le cause bavaglio. Chi colpisce il giornalista che indaga vuole colpire il diritto della comunità alla conoscenza e alla possibilità di scelta. In Italia oggi il diritto di cronaca è insidiato dalle minacce di mafie e corruzione che hanno costretto lo Stato ad assicurare la scorta a decine di giornalisti. Tra …


Leggi Giuseppe Giulietti e Lorenzo Frigerio

Mauro Barberis

Pubblicato il Maggio 11th in .

Mauro Barberis La libertà d’espressione come pretesto. Internet e il Primo emendamento Internet s’è sviluppato selvaggiamente, negli Stati Uniti e poi sull’intero pianeta, sotto la protezione del Primo emendamento, che tutela una libertà d’espressione quasi illimitata. Oggi, molte delle sue promesse  libertarie si sono dissipate, eppure funziona ancora così, come la fine tumultuosa della presidenza …


Leggi Mauro Barberis

Marina Zolotova e Katsiaryna Barysevich

Pubblicato il Maggio 11th in .

Marina Zolotova                           Katsiaryna Barysevich I metodi di persecuzione dei giornalisti in Bielorussia Sarà analizzata la libertà di espressione e la situazione dei media e dei giornalisti in Bielorussia, dall’acquisizione dell’ indipendenza ad oggi. Dal 2020 ci sono stati numerosissi mi fermi, arresti, persecuzioni criminali. Perché e con quale motivazione le autorità perseguitano i giornalisti ? …


Leggi Marina Zolotova e Katsiaryna Barysevich

Marco Travaglio

Pubblicato il Aprile 3rd in .

Marco Travaglio I giornali e l’informazione.   Vi siete mai domandati perché ‘Spelacchio’, l’albero di Natale sfigato targato Virginia Raggi, ha avuto sulla stampa e in tv dieci volte più spazio dell’indagine per strage su Berlusconi e Dell’Utri, della sentenza sulla trattativa Stato-mafia e di altri scandali del potere? Esistono due storie d’Italia. La storia …


Leggi Marco Travaglio

Lun Zhang

Pubblicato il Marzo 27th in .

Lun Zhang La libertà di espressione in Cina Dalla  nascita della Costituzione  in Cina ai tempi moderni, la questione della libertà di espressione è sancita come un diritto fondamentale dei cittadini, ma per vari motivi storici, culturali e politici, questo diritto rimane lettera morta e continua ad essere una delle questioni importanti nella lotta per …


Leggi Lun Zhang

Donatella Stasio e Dimitri Girotto

Pubblicato il Maggio 11th in .

Donatella Stasio                            Dimitri Girotto La comunicazione della Corte costituzionale  Fin dalla sua nascita, nel 1956, la Corte costituzionale apre un canale con la società civile. La comunicazione, sia pure con diverse declinazioni, attraversa tutti i 65 anni di vita della Corte: costante è l’esigenza di farsi conoscere e, quindi, di promuovere una cultura costituzionale. Comunicare …


Leggi Donatella Stasio e Dimitri Girotto